google-x-phone-render-1

 

I nuovi smartphone, prima di venire lanciati sul mercato, vengono testati su AnTuTu benchmark e questa sarebbe la volta del misterioso Motorola Obake.

Un nuovo rapporto rivela infatti che un nuovo device Motorola, dal nome in codice obake_verizon, è stato avvistato su Antutu benchmark. Questo potrebbe rappresentare il tanto atteso Google X Phone.

“Obake” significa “fantasma” (Ghost) o “mostro”. Phone Arena afferma che Ghost è in realtà un nome in codice interno per indicare il Google X Phone. La pubblicazione sostiene che le immagini dell’X Phone pubblicate da @ evleaks nei giorni scorsi siano in realtà legittimo e il nome del dispositivo sarebbe, quindi, Ghost:

“Abbiamo avuto fughe di notizie prima, ma secondo le nostre fonti, questo è legittimo. Le foto sono state rilasciate da EvLeaks, che ha una reputazione più che positiva per quanto riguarda le fughe di notizie, che mostrano il Motorola X Phone. Oppure, potremmo iniziare riferendosi al dispositivo con il suo nome in codice: Ghost. Molto simile al Nexus 4 che era Mako, e il Nexus 7 che era Grouper. Il nome in codice del Motorola X Phone è Ghost.”

Secondo AnTuTu benchmark, lo smartphone “obake_verizon” ha ottenuto un punteggio 18218. Il telefono avrebbe inoltre un processore Qualcomm Snapdragon da 1.7GHz  e sarebbe dotato di Android 4.2.2 Jelly Bean. Considerando le similarità tra questo telefono obake_verizon e il Motorola XT1055, si potrebbe pensare che i due telefoni rappresentino in realtà lo stesso device.

Attendiamo con ansia di avere qualche sicurezza in più riguardo al tanto atteso Google X Phone!