BadNewsMalwareLookout

32 Apps contenevano un network pubblicitario “fake”, che indirizzava a malware mascherato da applicazioni gratuite.

Le 32 applicazioni trovate da Lookout, per lo più di lingua russa, contengono quello che Lookout chiama “BadNews“, cioè un pezzo di codice che facilita l’installazione di malware sui cellulari degli utenti che lo hanno installato. Si stima che le applicazioni contenenti BadNews siano state installate oltre 2.000.000 di volte. Anche se questa non è che una piccola goccia nel mare delle centinaia di milioni di dispositivi Android con più di 25  miliardi di applicazioni installate dal Play Store.

Le cosiddette BadNews sono travestite da banner pubblicitario. Oltre a fornire annunci per altre applicazioni meno popolari contenenti il codice BadNews, esso ha la possibilità di inviare alcuni dati personali (compreso il numero di telefono e IMEI) a un server. Visualizza anche falsi messaggi di notizie sugli aggiornamenti delle app e link a malware che un utente può installare al di fuori del Play Store.

Le applicazioni incriminate, distribuite su quattro differenti account per sviluppatori, sono state eliminate dal Play Store. Se pensate di essere stati colpiti, o è in esecuzione una delle applicazioni sul vostro device, l’applicazione di sicurezza di Lookout (badge a fine articolo) può aiutare a identificare le cose che dovete rimuovere. Di seguito l’elenco delle apps incriminate.

Screen-Shot-2013-04-18-at-9.16.29-PM

[app]com.lookout[/app]

Via Fonte