sony-xperia-z-ofic-1

Proprio oggi è stato scoperto un exploit di sicurezza per l’Xperia Z che consente di bypassare la schermata di blocco e ottenere l’accesso completo al vostro portatile. A quanto pare a fare compagnia alla Samsung ora c’è anche Sony con il rischio per la sicurezza dei suoi terminali.

L’exploit funziona semplicemente inserendo un numero sullo schermo nella chiamata di emergenza che consente la navigazione attraverso alcune impostazioni. Digitando *#*#7378423#*#* concede all’utente l’accesso al menu di servizio, e su qualsiasi telefono Xperia .

A questo punto andando nella voce Service tests – NFC – NFC Diag Test e poi si preme il tasto home si ha accesso alla schermata iniziale del telefono e si avrà pieno accesso al dispositivo.

Di solito il menu di servizio viene utilizzato per aiutare nella diagnosi dei problemi con un telefono, e normalmente fa tornare l’utente alla schermata di blocco, se si tenta di accedere al ricevitore principale, impedendo l’accesso non autorizzato. Quindi il problema non è con il codice, ma con il fatto che premendo il tasto home funziona come un bypass.

Scott Reed, che inizialmente ha scoperto la falla di sicurezza, ha pubblicato un video della falla di sicurezza che ha scoperto mentre cercava di ottenere i permessi di root del proprio Xperia Z.

via