Motorola-update-ICS

 

Il tanto atteso aggiornamento ad Android 4.1.2 di Motorola DROID RAZR e Motorola DROID RAZR MAXX non sta facendo propriamente fare i salti di gioia, visti i problemi connessi.

Sembra infatti che ci siano non pochi proprietari del Motorola DROID RAZR Motorola DROID RAZR MAXX che, dopo l’aggiornamento ufficiale del proprio device alla tanto agognata versione Android 4.1.2, adesso desiderano solo poter tornare indietro nel tempo per non effettuare questo update.

 Alcune fonti riportano che l’esperienza col proprio Motorola DROID RAZR è passata dall’essere un sogno ad un incubo dopo l’aggiornamento. Per esempio, quando è in corso una chiamata e ne arriva un’altra, entrambe le conversazioni vengono eliminate. I widget invece non sono più posizionati sullo schermo dopo l’aggiornamento e alcune applicazioni  semplicemente non funzionano più a tutti. L’unica parte del telefono che risulterebbe non essere stata colpita è la lunga durata della batteria da 3300mAh. 

Secondo delle fonti, Verizon ha già ricevuto molti reclami su questo aggiornamento ad Android 4.1.2 per i due telefoni e ha passato la parola a Motorola. La speranza è che un altro aggiornamento vada presto a riparare il bug che sta deprimendo i proprietari dei telefoni. 

I Motorola DROID RAZR e Motorola DROID RAZR MAXX che hanno ricevuto l’aggiornamento ad Android 4.1.2 hanno ottenuto anche le ricercate funzione Project Butter e Google Now. Ma gli utenti farebbero decisamente a meno di tutto questo, pur di tornare ad avere un telefono funzionante!