download (6)

ASUS sembra che abbia intensione di scendere nel campo degli smartphone, con un dispositivo con display compreso tra i 5 e i 5,5 pollici, e processore Intel Atom Z2580 (anche conosciuto come Clover Trail+); questo darà la possibilità di continuare la partnership tra Intel e ASUS nel settore, iniziata con il FonePad presentato all’MWC.

Il secondo rumor riguarda invece i tanto amati Nexus: ASUS e Google, secondo la fonte, presenteranno al Google I/O un nuovo Nexus 7, con specifiche migliori del precedente, insieme ad Android 5.0, un Nexus 5 di LG e addirittura l’X Phone di Motorola.

Il fatto che ASUS voglia provare ad entrare nel campo smartphone ha un senso: già i vari Padfone sono dei buoni telefoni, e non vediamo quindi perché non provare a far concorrenza seriamente agli altri produttori nel settore. Per quanto riguarda i Nexus invece, il rumor  da una parte è abbastanza certo che Google presenterà una nuova versione di Android al Google I/O, così come avrebbe senso un nuovo Nexus 7 con hardware migliore; per il resto, aspettiamo notizie più concrete.

Vincenzo
Sono uno studente di Economia, classe 1988. Da sempre sono appassionato di tecnologia e in particolar modo sono un fan di Android. Il mio primo Smartphone Android è stato il Sony Xperia P, dal giorno in cui ho avuto questo dispositivo tra le mani sono rimasto estasiato dalla miniera di risorse offerta da Android ed è per questo che seguo sempre da vicino le vicende riguardanti il mondo di Android. Mi cimento a capire e a sfruttare le innumerevoli risorse che il mio Smartphone mi offre. Inoltre mi piace informarmi e tenermi aggiornato su tutto ciò che riguarda la tecnologia in generale. Svolgo il ruolo di articolista/blogger dall’ Agosto 2012, prima di entrar a far parte di Tecnoandroid.it ho collaborato per altri siti sempre attinenti a questo tema. Mi piace dialogare con le persone e dare consigli su ciò che è l’elettronica in generale.