Nuova immagine

Analizzatore Wifi trasforma il vostro smartphone o tablet in un ottimo tool per verificare la copertura della rete wireless. Ormai pochi rinunciano alla connessione senza fili, soprattutto nelle proprie case. Molto spesso, però, il modem viene utilizzato con le impostazioni di default che possono non essere quelle ottimali.

Allora ecco che ci viene in aiuto Analizzatore Wifi un’applicazione molto utile che ci aiuta a capire se i parametri impostati sul nostro modem sono giuste e/o sono le migliori. Analizzatore Wifi grazie ad una serie di grafici, di facile interpretazione, ci fa capire visivamente e istantaneamente se la nostra rete si trova nelle condizioni ottimali.

Vi sono diverse schermate oltre quella iniziale indicata come Grafico canale, troviamo poi l’Indicatore segnale, l’Elenco AP, Valutazione Canale, e infine il Grafico temporale. Ciascuna ha un proprio scopo da cui trarre le opportune valutazioni rispetto al segnale della propria connessione di rete. Ad esempio Valutazione Canale indica quale canale/canali sono i migliori da utilizzare per sfruttare al massimo la rete.

Leggi anche:  Usare il WiFi sott'acqua non sarà più un problema grazie a questo nuovo sistema

analwifi

Un utilizzo alternativo è quello di valutare quale dei dispositivi che si utilizzano ha il migliore modulo wireless o in caso di problemi di connessione è possibile verificare se è il nostro dispositivo o la rete ad essere il problema.

Analizzatore Wifi è disponibile sul Play Store di Google in versione free, non sono necessarie altre spiegazioni in quanto l’applicazione è molto semplice da usare quindi vi lascio al download e al video.

[app]com.farproc.wifi.analyzer&feature[/app]