Galaxy-s4

 

A circa una settimana dalla presentazione del nuovo top di gamma della Samsung, il Galaxy S IV, le notizie trapelate sono tante e frammentate quindi cerchiamo di mettere un po’ d’ordine e di capire cosa ci aspetta il 14 Marzo alla presentazione ufficiale di New York.

La forma sembrerebbe meno arrotondata rispetto al suo predecessore il Galaxy S III e dovrebbe ricordare più il Galaxy S II. I materiali sono simili a quelli del Galaxy S III, almeno questo è quello che dice chi ha potuto vederlo in un anteprima a porte chiuse al MWC 2013 di Barcellona.

Dai rumors e dai test benchmark AnTuTu sembrerebbe che il Galaxy S IV sia dotato di uno schermo Full HD da 4,99 pollici senza tasti fisici, capacitivo multi-touch con una risoluzione pari a 1080 x 1920 pixel e una densità di 441 ppi.

s4antutu_041101275934

Il Galaxy S IV sarà dotato di una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una frontale da 2,1.  Monterà Android 4.2, avrà 2 GB di Ram, il processore un Exynos 5 Octa 5410  che gira a 1.8GHz e una GPU PowerVR SGX 544MP, una memoria da 16 o 32 GB.

Leggi anche:  Samsung Galaxy J5 2017 si aggiorna ad Android 8.1 Oreo

Come già avvenuto per altri device, non solo Samsung, la configurazione potrebbe essere diversa, in particolare quella del processore, tra il mercato europeo e quello asiatico. È probabile che il Galaxy S IV possa montare anche, a seconda del mercato, un processore Snapdragon 600.

Altra novità dovrebbe riguardare la UI (interfaccia utente) introducendo l’Eye Tracking. È il New York Times a diffondere la notizia, il prossimo Samsung Galaxy S IV sarà in grado di seguire il nostro occhio per poter muovere pagine, fare lo scrolling e molto altro.

Ormai manca poco alla presentazione ufficiale e di sicuro ci giungeranno altre indiscrezioni che noi di TecnoAndroid prontamente vi riporteremo, continuate a seguirci.