imagesSecondo alcune indiscrezioni HTC avrebbe dovuto lanciare in Taiwan il suo nuovo smartphone proprio nella giornata di oggi ma la data è stata rimandata al 7 di questo mese.

Come ben sappiamo HTC One è stato annunciato ed acclamato al Mobile World Congress di Barcellona conclusosi qualche giorno fa e a pochi giorni dalla presentazione avrebbe dovuto essere commercializzato nel mercato interno della casa taiwanese ma per qualche motivo ancora sconosciuto la data di lancio è stata rimandata al 7.

Unica stranezza è che HTC ha dichiarato alla presentazione del terminale che sarà commercializzato nei tagli di memoria da 32 o 64 gb mentre invece adesso si sa che la versione che verrà lanciata tra pochi giorni sarà da 16 gb. Sarà una politica per ridurre il costo del terminale?

Leggi anche:  Anche Vodafone come TIM propone ai suoi clienti l'assistenza tramite Whatsapp

In ogni caso aspettiamo il 7 marzo per poterci godere le prime prove reali di questo attesissimo smartphone o per i più impazienti la possibilità di poterlo importare senza aspettare l’uscita sul proprio mercato nazionale