LG-CES

L’ultima novità che LG porta nel campo degli smartphone Nexus di Google, è la ricarica induttiva. ancora non disponibile nei paesi nei quali lo smartphone lo è. Il produttore sud-coreano dopo aver testato e approvato la tecnologia, potrebbe nei futuri smartphone Android e smartphone entry-level portare la ricarica induttiva.

La notizia è trapelata da IHS iSuppli e Wireless Power Consortium fonti attendibili di analisi di mercato.

Altre indagini invece hanno rivelato, che la scarsa autonomia di smartphone e tablet potrebbe portare ad un uso maggiore delle ricariche Wireless, tutto ciò non riguarderà solo loro ma anche elettrodomestici di uso quotidiano.

Ci auguriamo che LG, ma anche altre aziende, riescano a migliorare questa tecnologia e portarlo su un numero sempre maggiore di dispositivi mobile.

Vincenzo
Sono uno studente di Economia, classe 1988. Da sempre sono appassionato di tecnologia e in particolar modo sono un fan di Android. Il mio primo Smartphone Android è stato il Sony Xperia P, dal giorno in cui ho avuto questo dispositivo tra le mani sono rimasto estasiato dalla miniera di risorse offerta da Android ed è per questo che seguo sempre da vicino le vicende riguardanti il mondo di Android. Mi cimento a capire e a sfruttare le innumerevoli risorse che il mio Smartphone mi offre. Inoltre mi piace informarmi e tenermi aggiornato su tutto ciò che riguarda la tecnologia in generale. Svolgo il ruolo di articolista/blogger dall’ Agosto 2012, prima di entrar a far parte di Tecnoandroid.it ho collaborato per altri siti sempre attinenti a questo tema. Mi piace dialogare con le persone e dare consigli su ciò che è l’elettronica in generale.