gsmarena_001

Buone notizie arrivano per le dolci fanciulle! In occasione di San Valentino, Samsung ha infatti annunciato ufficialmente il lancio del Galaxy Note II nella colorazione rosa.

Manca giusto una settimana all’arrivo di San Valentino. E mentre le fidanzate avranno già preparato da mesi il regalino da fare alla propria metà, molto probabilmente gli ometti si trovano ancora in alto mare.

Samsung ha pensato bene di venirgli incontro, con l’annuncio ufficiale del Galaxy Note II nella nuova colorazione rosa, estremamente chic, che potrebbe essere un ottimo potenziale regalo!

Il nuovo Note II rosa potrebbe però non essere disponibile su tutti i mercati, o almeno non per il momento. Il Galaxy Note II rosa attualmente è elencato nella pagina web taiwanese di Samsung, il che suggerisce che il modello farà il suo debutto in primo luogo in Asia, seguita poi, si spera, dagli altri Paesi.

A parte la nuova, particolare, colorazione il Samsung Galaxy Note II presenta delle caratteristiche identiche a quelle della sua controparte bianca/grigia tra le quali:

  • un processore quad-core da 1.6GHz
  • display da 5,5 pollici ad alta definizione
  • fotocamera da 8 megapixel

Si ipotizza che il prezzo, vista la particolarità del dispositivo, non sarà proprio economico.

Ma d’altronde, per un regalo non si guarda mica al prezzo, ma solo alla contentezza di chi lo riceverà! E sicuramente questo smartphone andrà a fare la felicità di molte donzelle!

[Via]

 

Avatar
“Nata a Parma il 18 Settembre 1991, da piccola passavo pomeriggi interi spiando mio cugino, da dietro le spalle, mentre giocava a Nintendo e Play Station. Crescendo, son passata ad avere io il joystick in pugno, e a picchiare duro a Tekken! ;) Appassionata dalla tecnologia in generale, dopo aver spolpato il mio vecchio telefono Bada, sono definitivamente passata ad Android, grazie al mio geek-fidanzato che mi ha trasmesso il pallino del Galaxy Nexus, ora inseparabile. Dalla fusione tra passione per la tecnologia e per la scrittura, nasce la mia collaborazione per TecnoAndroid.”