yolo-578x355

In Kenya l’operatore telefonico Safaricom commercializzerà Yolo, il primo smartphone con processore Intel e sistema operativo Android.

Il suo prezzo sarà attorno ai 10.999 scellini kenioti, circa 94€ al cambio attuale, offre un comparto hardware di tutto rispetto: display da 3.5 pollici con risoluzione di 320 x 480 pixel, CPU Intel Atom Z2420 da 1.2 GHz con GPU da 400 Mhz, 512 MB di memoria RAM4 GB di storage interno espandibile tramite microSD fino a 32 GB, fotocamera posteriore da 5 Megapixel, connettività HSPA+, WiFi, Bluetooth 2.1, A-GPS, microUSB ebatteria da 1500 mAh: il tutto in 110.5 x 61 x 12.6 mm e un peso di circa 132 grammi. Lato software troviamo, come già anticipato ad inizio articolo, Android nella versione 4.0.4 Ice Cream Sandwich “stock”, senza alcun tipo di personalizzazione.

 

 

Michele Sanchioni
Classe 1985, appassionato di tecnologia sin dal commodore 64, produco brani di musica elettronica, appassionato di smartphone Android.