youtubeandroidapiht

Si vuole rendere le applicazioni più coinvolgenti?

Adesso è possibile con l’aggiunta di  YouTube alle applicazioni Android.

Tutto è pronto per l’introduzione di un gran cambiamento, ora che il tanto promesso Plugin di YouTube Player per Android è finalmente stato reso disponibile a tutti.

Ciò significa che gli sviluppatori possono liberamente accedere a nuovi strumenti che permetterebbero di portare il servizio video di Youtube onnipresente all’interno di qualsiasi applicazione in cui si vuole usarlo.

Questo include:

  • Riproduzione in alta qualità per i dispositivi con sistema operativo Android 2.2 e superiore
  • Più facile integrazione del plugin nelle app
  • Modalità che supporta schermo intero e diverso orientamento
  • Visualizzazione dei sottotitoli
  • Supporto per gli annunci di YouTube
  • Capacità di personalizzare la maggior parte degli elementi di riproduzione presenti nativamente all’interno dell’applicazione.

Gli strumenti sono già stati utilizzati da parte di alcuni soci che hanno ottenuto l’accesso anticipato, tra cui Flipboard .

Per tutti i dettagli e gli strumenti, ecco il video degli sviluppatori di Google in azione.

Avatar
“Nata a Parma il 18 Settembre 1991, da piccola passavo pomeriggi interi spiando mio cugino, da dietro le spalle, mentre giocava a Nintendo e Play Station. Crescendo, son passata ad avere io il joystick in pugno, e a picchiare duro a Tekken! ;) Appassionata dalla tecnologia in generale, dopo aver spolpato il mio vecchio telefono Bada, sono definitivamente passata ad Android, grazie al mio geek-fidanzato che mi ha trasmesso il pallino del Galaxy Nexus, ora inseparabile. Dalla fusione tra passione per la tecnologia e per la scrittura, nasce la mia collaborazione per TecnoAndroid.”