Facebook-Messenger-1

 

Nuovi aggiornamenti arrivano nelle ultime ore sul fronte Facebook, sia per quanto riguarda il web (ricezione di messaggi da sconosciuti) sia le applicazioni per Android (Facebook e Facebook Messenger).

Nella serata di ieri sono stati infatti rilasciati i rispettivi update. Grazie ad essi, entrambe le applicazioni sono state implementate.

Le novità riguardanti l’app Facebook sono:

  • Miglioramento di fluidità e velocità nel caricamento della sezione Notizie e del diario
  • Maggiore semplicità nell’apertura delle foto, che ora con un tocco consente immediatamente di cliccare su “Mi piace” e commentare
  • Perfezionata la barra delle notizie, che non necessita più di essere aggiornata per mostrare le ultime news
  • Aggiunta della scheda “Nelle vicinanze“, che permette di scoprire i luoghi intorno a noi e farli conoscere anche agli amici, tramite condivisione (funzione molto simile a Google Field)

Non si rilevano dunque grandi stravolgimenti alle applicazioni, ma solo piccoli miglioramenti del funzionamento generale delle stesse. Risulta però essere un segnale rilevante, in quanto testimonia l’impegno di Zuckerberg e del suo team, per rendere l’applicazione per Android migliore, e quindi avvicinarla alle performance mostrate dal programma sulle altre piattaforme quali iOS e, naturalmente, il web.

Leggi anche:  Android: offerte su 20 giochi, applicazioni e icon pack sul Google Play Store

Su quest’ultimo fronte, nelle ultime ore, c’è stata un’altra manovra piuttosto strana da parte di Zuckerberg, che avrebbe deciso infatti di testare, per adesso solo in America, la possibilità per degli utenti di mandare messaggi a degli sconosciuti, dietro pagamento di una tassa ($1).

Se così fosse però, la decisione potrebbe sembrare abbastanza incoerente, visto l’impegno di Facebook messo da sempre per tutelare la privacy dei suoi utenti.

Per sapere quale sarà la sua scelta in merito, non ci resta che attendere altri aggiornamenti.