pubblicità google

 

La pubblicità all’interno delle applicazioni Android è molto diffusa e proprio per questo motivo Google ha voluto limitare il numero di click accidentali.

Molti sviluppatori per aumentare la rendita delle proprie applicazioni inseriscono i banner pubblicitari nella parte bassa in modo che un utente “distratto” scorrendo verso il basso clicchi accidentalmente sul banner. Proprio per questo motivo Google ha inserito la funzione doppio click in modo che chiunque sia interessato al banner debba cliccare due volte per confermare il re-indirizzamento verso il sito sponsor.

12-5-2012 12-03-10 PMUna soluzione davvero semplice che potrebbe portare alcuni sviluppatori a rendere le proprie applicazioni a pagamento invece di sfruttare i ricavi pubblicitari che derivano da esse. Voi cosa ne pensate?

Leggi anche:  Google sta ufficialmente chiudendo uno dei propri servizi