caustic2

Single Cell Software ha aggiornato la sua versione di Caustic portandola alla versione 2.

Come ben sapete su Android a differenza di iOS manca uno standar per il motore audio, quindi per questi software c’è il rischio di avere molta latenza e di conseguenza non si puo suonare in real time, per Caustic 2 gli sviluppatori dichiarano che un processore ARMv7 ad 800MHz ed una risoluzione di 800×400 “dovrebbero” garantire buone performance.

Caustic 2 ci propone un’esperienza di produzione musicale in stile Reason. infatti potremo creare musica elettronica grazie a dei rack virtuali, ecco l’elenco dei 6 synth che possiamo utilizzare:

  • Virtual analog subtractive synthesizer: un sintetizzatore analogico a sintesi sottrattiva
  • PCM synthesizer: un sintetizzatore capace di operare su campioni (Wav o SoundFont)
  •  BassLine synthesizer: strumento per creare le linee di basso della traccia
  •  Sampling drum machine: l’immancabile drum machine
  •  Effects rack: 8 tipi di effetto da poter applicare alle singole macchine
  • Mixer: il fondamentale mixer per regolare i diversi volumi tra le tracce, dotato anche di reverbero e delay
  •  Song sequencer: per interagire visualmente con le diverse parti suonate
Leggi anche:  Google pronta a ridisegnare il menù di condivisione su Android

L’applicazione supporta anche il controllo via MIDI, quindi se il nostro dispositivo permette usb host potremmo utilizzare vari controller come ad esempio una tastiera muta.

La versione completa di Caustic2.apk costa 6,49€, ma è presente la versione demo funzionante in tutto e per tutto, pero con l’impossibilità di salvare le nostre creazioni.

Vi lascio con un video realizzato dagli sviluppatori:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=yJOT3kgkgYc’]

[app]com.singlecellsoftware.caustic[/app]