A molti appassionati di Android forse il nome Snapseed non vi sarà famigliare, ma è un app che su iOS è stata eletta come la migliore del 2011; (al prezzo di 4,99$), veniamo al 2012, lo scorso settembre google ha acquisito Nik Software, e in tempi relativamente brevi, ha finalmente rilasciato questa splendida applicazione anche sul Play Store, ma le sorprese non sono finite, perchè Snapseed ora grazie a google è completamente gratis, (anche su iOS).

Ma ora veniamo al dunque, Cos’è Snapseed? è un photoeditor molto facile da usare da non confondere con instagram, che permette solo di usare dei filtri, con Snapseed potremo regolare la saturazione, luminosità e altre regolazioni il tutto in modo semplice e intuitivo!

Leggi anche:  Fornite: Samsung sta regalando dei Galaxy Note 9 ad alcuni giocatori

Certamente Google non l’ha solamente acquistata per renderla gratis, infatti è stata aggiunta l’integrazione con Google+, potremo quindi condividere immediatamente le nostro foto sul social network, oppure se preferiamo possiamo comunque salvarle nella galleria. Proprio oggi su Google+ sono state aperte al pubblico le nuove comunità (gruppi di persone o pagine) che vanno appunto dalla fotografia all’astronomia.

UPDATE: Snapseed non è compatibile con il Nexus 7

L’ app è abbastanza sostanziona, infatti Snapseed.apk pesa 23,84MB potete effettuare il download dal link qui sotto:

[app]com.niksoftware.snapseed[/app]