Gli Smartphone sono capaci di agevolare e semplificare la nostra vita, ci permettono di interfacciarsi anche con gli strumenti di uso quotidiano come gli elettrodomestici, console ecc. Oggi vi volevamo parlare di una delle tante funzionalità che uno Smartphone può esprimere.

 

Vi vogliamo parlare di iLumi, vale a dire delle lampadine molto particolari che sono disponibili nelle versioni da 60 e 100 watt. Tali lampadine possono essere controllate direttamente dal nostro Smartphone, coordinando addirittura il colore del LED a nostro piacimento che si può scegliere dalla vasta gamma di colori disponibili.

La connessione tra i due dispositivi avviene attraverso il Bluetooth. Il progetto sta reperendo fondo attraverso l’associazione Indiegogo. Il progetto ha raccolto $7.300, e conta di raggiungere quota $100.000.

Rimangono 34 giorni per raggiungere tale traguardo. Le prime spedizioni per queste lampadine dovrebbero partire ad Aprile 2013. Mentre i prezzi dovrebbero essere per il modello base di $59. iLumi assicura una longevità delle lampadine di oltre 20 anni. Un vero affare non credete?

Vincenzo
Sono uno studente di Economia, classe 1988. Da sempre sono appassionato di tecnologia e in particolar modo sono un fan di Android. Il mio primo Smartphone Android è stato il Sony Xperia P, dal giorno in cui ho avuto questo dispositivo tra le mani sono rimasto estasiato dalla miniera di risorse offerta da Android ed è per questo che seguo sempre da vicino le vicende riguardanti il mondo di Android. Mi cimento a capire e a sfruttare le innumerevoli risorse che il mio Smartphone mi offre. Inoltre mi piace informarmi e tenermi aggiornato su tutto ciò che riguarda la tecnologia in generale. Svolgo il ruolo di articolista/blogger dall’ Agosto 2012, prima di entrar a far parte di Tecnoandroid.it ho collaborato per altri siti sempre attinenti a questo tema. Mi piace dialogare con le persone e dare consigli su ciò che è l’elettronica in generale.