Qualche minuto fa è stato presentato il tanto atteso Iphone 5, finalmente gli amanti hi-tech hanno soddisfatto le loro curiosità, qualcuno probabilmente sarà rimasto anche un pò deluso, visto la pochezza di novità introdotte dal nuovo Iphone.

Alcune indiscrezioni dei giorni passati, hanno smorzato lievemente il gusto dell’attesa (proprio oggi ve ne abbiamo parlato in questo articolo). Eravamo infatti già a conoscenza che l’Iphone 5 avrebbe inaugurato il nuovo Sistema Operativo di Apple: iOs 6. Tale sistema operativo non sarà solo ad appannaggio del nuovissimo Iphone 5 ma verrà reso disponibile anche per altri Iphone (Iphone 4S, Iphone 4, Ipad, Ipad2, Ipod Touch) il prossimo 19 settembre, in modalità download.

Le principali novità riguardano proprio il Sistema Operativo, con i suoi cambiamenti:

Siri incrementerà le sue funzioni, essendo possibile alla nostra assistente personale chiedere i risultati sportivi, le valutazioni dei film, il traffico ecc.

Anche il Browser Safari, verrà implemetato di qualche funzione in più come la possibilità di condividere le schede direttamente dal proprio desktop con il telefono (chiamato Tabs iCloud).

Come vi abbiamo già anticipato, l’Iphone non si avvarrà più di Google Maps per i vari servizi di navigazione. I servizi di Mappe saranno curate dalla stessa Apple, che integrerà tali servizi con il sistema di controllo vocale Siri. Le mappe saranno implementate di immagini satellitari e vista degli edifici in 3D.

Tra le novità troviamo anche il portafoglio virtuale Passbook che avvalendosi della connettività NFC, sostituirà il nostro portafoglio negli acquisti; sarà per esempio in grado di sostituire un biglietto aereo quando si arriva in aeroporto, esso dispone di molteplici usi.

 

Articolo precedente[Manuale Utente] Samsung Galaxy Ace: ecco il manuale di utilizzo in formato pdf
Articolo successivoAndroid invade il pianeta, mezzo miliardo di dispositivi attivi nel mondo
Vincenzo
Sono uno studente di Economia, classe 1988. Da sempre sono appassionato di tecnologia e in particolar modo sono un fan di Android. Il mio primo Smartphone Android è stato il Sony Xperia P, dal giorno in cui ho avuto questo dispositivo tra le mani sono rimasto estasiato dalla miniera di risorse offerta da Android ed è per questo che seguo sempre da vicino le vicende riguardanti il mondo di Android. Mi cimento a capire e a sfruttare le innumerevoli risorse che il mio Smartphone mi offre. Inoltre mi piace informarmi e tenermi aggiornato su tutto ciò che riguarda la tecnologia in generale. Svolgo il ruolo di articolista/blogger dall’ Agosto 2012, prima di entrar a far parte di Tecnoandroid.it ho collaborato per altri siti sempre attinenti a questo tema. Mi piace dialogare con le persone e dare consigli su ciò che è l’elettronica in generale.