Apple chiede un rimborso di ben 2,5 miliardi di dollari alla Samsung alla luce dei profitti che la Samsung avrebbe sottratto all’Apple.

Ecco quanto riportato da Foss Patents, da sempre vicino alle questioni legali dei due brand:

“Samsung ha raccolto miliardi di dollari in profitti causando centinaia di milioni di dollari in perdite ad Apple attraverso la sua violazione della proprietà intellettuale di Apple. La stima conservativa di Apple indica che dal 31 marzo, 2012, Samsung si è ingiustamente arricchita di circa [redatto; presumibilmente 2 miliardi di dollari] ed ha causato ad Apple una perdita di circa 500 milioni in mancati profitti. Apple ha quindi stimato di avere diritto ad oltre 25 milioni in roylaties ragionevoli sul proporzionalmente piccolo set di vendite rimanenti […] per un totale combinato di 2.525 miliardi di dollari”.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9 ufficiale: incredibili performance ad un prezzo da non perdere