Oggi Adobe ha rilasciato la versione 1.2 di Photoshop Touch per tablet Android.Photoshop Touch è disponibile solo per tablet, a partire da Honeycomb 3.1: è un reale strumento per il fotoritocco su tablet. Infatti rispetto alle altre app sfrutta appieno la diagonale dei tablet e permette una completa gestione delle immagini. Ovviamente non siamo ai livelli delle versioni per Pc e Mac, ma indubbiamente l’interfaccia e la completezza sono i cavalli di battaglia di Photoshop Touch.

Oggi ha ricevuto un importante aggiornamento sul Play Store, elecato qui di seguito

  1. La risoluzione massima è stata aumentata a 2048×2048 pixel. La risoluzione predefinita è ancora 1600×1600 pixel, ma è possibile modificarla in Preferenze.
  2. Sincronizzazione automatica con Creative Cloud
  3. Disponibile in 6 lingue (inglese, francese, tedesco, giapponese, spagnolo e italiano)
  4. Possibilità di esportare in PSD e PNG tramite Rullino foto o e-mail.
  5. Flusso di lavoro migliorato per rotazione e riflessione delle immagini.
  6. Sono stati aggiunti quattro nuovi effetti.
Leggi anche:  Android: un trucco infallibile per risparmiare la batteria del vostro smartphone

Un aggiornamento da tempo richiesto dagli utenti, che hanno già iniziato ad apprezzare. Siamo sicuramente contenti di avere finalmente il supporto per la lingua Italiana. Inoltre, il cambio di risoluzione per le immagini permette sicuramente un lavoro preciso. Siamo curiosi di vedere questa app all’azione sul futuro Galaxy Note 10.1.

Adobe, come da tradizione, vende a caro prezzo i suoi gioielli: Photoshop Touch è acquistabile a 7.99€ sul Play Store.

Voi l’avete mai utilizzato? Cosa ne pensate?

[app]air.com.adobe.pstouch[/app]