Per chi guida è molto importante scegliere un buon navigatore satellitare il proprio dispositivo Android. Di navigatori satellitari a pagamento che offrono delle ottime funzioni ce ne sono moltissimi, ma se stiamo cercando un navigatore satellitare completamente gratuito la situazione si complica. Ecco i cinque migliori navigatori satellitari gratuiti per Android.

I navigatori satellitari gratuiti che andremo ad elencare sono scaricabili in modo gratuito dal Google Play Store. Tutti i navigatori hanno una descrizione dettagliata con il relativo voto dato dallo staff di tecnoandroid.it

1. Google Maps

Al primo posto della classifica troviamo Google Maps per Android. Il navigatore è preinstallato sulla maggior parte dei dispositivi Android ed è molto semplice da utilizzare. Riesce a trovare la maggior parte dei luoghi e non sbaglia “quasi” mai. Il calcolo del percorso è molto preciso anche quando si tratta di portarci in un determinato numero civico. Grazie alla funzione traffico è possibile visualizzare dove si sta formando il traffico in modo da calcolare un percorso alternativo. Grazie alla funzione di “digitazione vocale” è possibile indicare al navigatore quale destinazione raggiungere semplicemente pronunciandola. Purtroppo manca la possibilità di impostare itinerari a nostro piacimento magari percorrendo la strada più breve, la più veloce o la più economica. Mancano anche segnalazioni relative ad autovelox o punti pericolosi. L’utilizzo può essere fatto solamente online tramite una connessione dati attiva. Se volete scaricare una mappa ed utilizzarla in offline potete seguire la nostra guida: Google Maps – come salvare le mappe di Android in offline. (anche in questo caso serve una connessione dati attiva per il calcolo del percorso)

Pro:

  • Mappe Aggiornatissime
  • Percorsi Precisi
  • Semplice ed affidabile

Contro:

  • Mappe solo online
  • Mancano autovelox e punti pericolosi

Voto 9/10

[app]com.google.android.apps.maps[/app]

 

2. Waze

Al secondo posto troviamo Waze il navigatore satellitare gratutio “social”. Waze si presenta con un’interfaccia davvero semplice e divertente. Dimenticate di avere un navigatore noioso, infatti, Waze permette di interagire con gli altri utenti comunicando e ricevendo informazioni su traffico, Polizia, punti pericolosi, pericoli e tanto altro. Purtroppo il calcolo del percorso non è sempre esatto! Molto interessante la funzione che permette di calcolare itinerari alternativi semplicemente basandosi sulle informazioni del traffico e dei pericoli sulla strada. Essendo del tutto social è molto affidabile quando ci comunica la presenza di pattuglie della Polizia sulla strada e di autovelox mobili. Con Waze è possibile anche chattare con i membri della community e creare nuovi gruppi.

Pro:

  • Mappe Aggiornatissime
  • Semplice ed Social
  • Autovelox e informazioni sempre aggiornate

Contro:

  • Mappe solo online
  • Percorso non sempre preciso

Voto 8/10

[app]com.waze[/app]

 

3. Wisepilot

Al terzo posto troviamo WisePilot un buon navigatore satellitare che integra funzioni gratuite al suo interno. Il calcolo del percorso non è sempre preciso e le mappe si utilizzano solamente con una connessione dati attiva. La funzione per gli autovelox e per il traffico si sblocca solo a pagamento. Grazie alla funzione “punti di interesse” è possibile raggiungere qualsiasi punto di interesse come farmacie, locali e ristoranti. Interessante anche la funzione che permette di ottenere la distanza e il tempo di percorrenza previsto per raggiungere la destinazione

Pro:

  • Mappe Aggiornatissime
  • Molto semplice da utilizzare
  • Punti di interesse sempre aggiornati

Contro:

  • Mappe solo online
  • Percorso non sempre preciso
  • Si blocca su molti dispositivi
  • Molte delle funzioni a pagamento

Voto 7/10

[app]org.microemu.android.se.appello.lp.Lightpilot[/app]

 

4. MapFactor Navigator

MapFactor è presente da poco sul Google Play Store ed è ancora in fase “beta” ma sembra essere già un ottimo navigatore completamente gratuito. Una volta installato nel proprio dispositivo scarica le mappe direttamente dalla rete in modo da poterle utilizzare in offline. Dai primi test sembra essere davvero affidabile anche se le mappe non sono aggiornatissime. MapFactor è il miglior navigatore satellitare gratuito in offline visto che gli altri 3 elencati in precedenza non consentono la navigazione offline.

Pro:

  • Navigazione Offline
  • Molto semplice
  • Punti di interesse sempre aggiornati

Contro:

  • Mappe non sempre aggiornate

Voto 7/10

[app]com.mapfactor.navigator[/app]

 

5. NavFree

All’ultimo posto della nostra classifica inseriamo NavFree! Un buon navigatore satellitare che sfrutta le mappe OpenStreetMap cioè mappe condivise da tutti gli utenti del mondo. La navigazione è molto semplice ed in 3D! Purtroppo questo navigatore sbaglia molto spesso il percorso specialmente se ci si trova in un piccolo Paese. Nel complesso è un buon navigatore.

Pro

  • Semplice
  • Mappe condivise

Contro:

  • Percorso non sempre preciso

Voto 7/10

[app]com.navfree.android.OSM.ALL[/app]