Google Drive dopo il rilascio ufficiale in Italia ha introdotto anche l’applicazione ufficiale per smartphone e tablet Android. Andiamo a vederla insieme…

Come abbiamo visto nell’articolo “Google Drive: finalmente il servizio cloud di Google è attivo anche in Italia” il servizio di Google Drive è stato attivato anche nel nostro Paese. Le potenzialità sono molteplici a partire dall’applicazione ufficiale per Android scaricabile dal Google Play Store in modo completamente gratuito.

Innanzitutto scarichiamo l’applicazione (link presente nella sezione in basso). Una volta installata l’applicazione avviamola. All’interno troveremo tutti i file caricati oltre che quelli di Google Docs, infatti, Google Drive si integra in modo completo con Google Docs.

Per caricare un nuovo documento, file, foglio di lavoro, ecc… premiamo sul tasto “menu” e scegliamo la voce “nuovo“. Subito verrà creato il nostro nuovo documento che potremo modificare, condividere o inviare ai nostri amici o colleghi di lavoro.

Noi di tecnoandroid.it abbiamo testato l’applicazione e dobbiamo dire che è molto veloce sia nella creazione di contenuti che nell’apertura di documenti o file.

Per caricare un file, un’immagine, un video, ecc… nel servizio di cloud è sufficiente andare sul file stesso e utilizzare il tasto “condividi”. Nella lista delle “azioni” troverete anche la voce “drive“. Premete su di essa per caricare il file.

Possiamo anche crittografare i file quando si trovano in offline ed impostare la cache tra 25 e 200 MB.

Purtroppo manca la divisione in cartelle dei file, i dettagli dei file, il caricamento instantaneo e tanto altro… Speriamo che nelle prossime versioni queste funzioni vengano integrate nell’applicazione ufficiale visto che per ora sembra un’estensione di Google Docs.

Download Google Drive:

[app]com.google.android.apps.docs[/app]