Nonostante sia ancora in fase beta, Google Chrome è sempre stato definito come un ottimo browser, ed oggi ha ottenuto il suo primo, vero, sostanzioso aggiornamento

L’aggiornamento è disponibile da pochi minuti nel Google Play ed è, come dicevo, il più importante ottenuto dal browser ed introduce alcune interessanti novità:

  • Possibilità di visualizzare i siti in modalità desktop
  • Configurazione del proxy del browser
  • Scegliere con quale applicazione Chrome aprirà certi link
  • Creazione di link a pagine web direttamente dalla homescreen
  • Risoluzione di alcuni bug

La novità più importante è sicuramente quella della modalità desktop, cosa integrata nel browser stock ma che Chrome, fino ad oggi non aveva.

Nessuna traccia invece della possibilità di installare il browser by Google in quei dispositivi che non hanno ICS installato, molto probabilmente questo deriva dal fatto che le versioni precedenti non possono sfruttare l’accelerazione hardware, cosa implementate nell’ultima versione di Android.