Ecco arrivare l’ennesima feature dal rinomato Team CyanoGen per le sue nuove ROM. Sembrerebbe infatti che, al fine di tutelare la sicurezza dei suoi utenti, il team avrebbe deciso di offrire a ciascuno di essi la possibilità di scegliere se voler effettuare il root sul proprio dispositivo oppure no, e non solo. Sarà infatti possibile scegliere tra ben quattro opzioni, per trovare anche un compromesso tra sicurezza e divertimento per tutti gli smanettoni. Questo perchè, come ben sapete, il root, espone l’utente ad un rischio abbastanza alto, per via delle numerose applicazioni malware che circolano nella rete e che permetterebbero ai vari hackers di risalire più facilmente a nostri dati personali e di prendere il controllo del nostro smartphone. Ecco le possibilità offerteci dalle nuove ROM Cyano:

Root disabilitato
Root abilitato solo per ADB
Root abilitato solo per le App
Root abilitato per entrambi

Attivare i permessi per ADB risulterebbe utile, qualora si voglia accedere completamente al nostro dispositivo dall’apposito tool per PC tramite connessione USB o Wireless mentre attivarlo per le apps, come ben sapete, permette loro di accedere completamente al nostro dispositivo ad esempio per persoanlizzarne l’interfaccia, eseguire backups etc..

Leggi anche:  Open GApps adesso disponibili per dispositivi con Android 9 Pie

È quindi chiaro come la preoccupazione principale di Cyanogen, sia quella di offrire agli utenti la maggior sicurezza possibile anche per quanto riguarda la loro privacy, senza scordarci però che noi siamo i primi a dover prestare attenzione a ciò che potrebbe compromettere la sicurezza del nostro samrtphone.