Il rivenditore olandese Belsimpel ha confermato alcuni dettagli dei pre-ordine relativi a OnePlus 6. Trattasi della prossima ammiraglia Android dell’ormai noto produttore cinese di smartphone.

La società sta collaborando con OnePlus per la distribuzione del dispositivo imminente nei Paesi Bassi. Infatti, essa inizierà a ricevere i pre-ordini sul prodotto immediatamente dopo l’annuncio di mercoledì, alle 18:00 ora locale. Belsimpel non ha rivelato quando inizierà a spedire il nuovo telefono. Probabilmente il dispositivo verrà rilasciato circa una settimana dopo l’annuncio ufficiale, quindi i pre-ordini dovrebbero iniziare arrivando ai clienti nel frattempo.

L’esistenza di pre-ordini e la stessa partnership di Belsimpel segnano anche il lancio ufficiale di OnePlus nei Paesi Bassi. Tale rivenditore locale è stato incaricato per gestire le garanzie e offrire ai consumatori la possibilità di acquistare OnePlus 6 a rate. La collaborazione garantirà inoltre che il phablet Android sia venduto ai suoi prezzi ufficiali nei Paesi Bassi. Sebbene questi debbano ancora essere divulgati, con report recenti che suggeriscono che il dispositivo potrebbe costare intorno ai € 500 o $ 600, a seconda del mercato. Quindi potrebbe essere in qualche modo più costoso del predecessore.

 

Il nuovo OnePlus 6 sarà ufficialmente venduto in Olanda e il rivenditore locale ha svelato i dettagli

OnePlus 6 è già stato diffuso in più occasioni, oltre ad essere stato oggetto di un’ampia varietà di report negli ultimi mesi. L’ultimo avvistamento di questo tipo è stato registrato diversi giorni fa quando il portatile è apparso in rendering ad alta risoluzione su Amazon Germania. Anche se, il tutto è stato rimosso poche ore dopo l’accaduto.

Il modello base del dispositivo è caratterizzato da 6 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione, come la più economica variante OnePlus 5T. Mentre la versione premium avrà 8 GB di RAM e 256 GB di memoria flash. Si prevede che una configurazione a doppia fotocamera con un sensore da 20 megapixel e un’altra da 16 megapixel facciano parte del pacchetto, insieme a una fotocamera frontale da 16 megapixel e OxygenOS Android 8.1 Oreo. Come nel caso della maggior parte delle versioni mobile di fascia alta di quest’anno, l’intelligenza artificiale è destinata ad essere un obiettivo centrale di OnePlus 6.