Microsoft vuole che i consumatori considerino Cortana “assistenza”, non solo un assistente. Queste sono state le dichiarazione del vicepresidente della società di Cortana, Javier Soltero.

Il gigante della tecnologia di Redmond sta costruendo il suo servizio di intelligenza artificiale come un’estensione dei sistemi operativi supportati e non vuole che sia visto come una singola app. Il team di intelligenza artificiale di Microsoft sta ora esaminando ciò che le persone fanno a casa, nel lavoro e non solo. L’obiettivo è identificare gli scenari in cui un aiutante digitale intelligente potrebbe offrire assistenza.

 

Cortana non sarà solo un assistente digitale ma fornirà vera e propria assistenza in qualsiasi momento

Google e Amazon hanno recentemente segnalato di essere interessati a rendere i loro assistenti più simili a quelli umani. Mentre l’approccio di Microsoft rallenterà i progressi di Cortana su questo fronte, almeno per ora. Questo stato di cose continua a non essere del tutto a discapito di Cortana, afferma Soltero. Inoltre, la società rimane interessata a sviluppare il servizio come un vero assistente. La compagnia ritiene che concentrarsi sulle applicazioni faciliterà lo sviluppo delle interazioni.

Soltero è stato nominato per guidare il team di Cortana diversi mesi fa. Ciò in modo coerente da quando ha iniziato a lavorare con il colosso tecnologico nel 2014 attraverso l’acquisizione della sua ex-azienda di servizi di posta elettronica Acompli. Ora sta affrontando il compito principale di spodestare alcune quote di mercato da Google Assistant, Alexa di Amazon e Siri di Apple. Tutte e tre sono già profondamente radicate in vari aspetti dell’elettronica, essendo riuscite a ottenere un’adozione diffusa.

Studi recenti suggeriscono che Cortana nel suo complesso sta attualmente riducendo il divario con Google Assistant, attualmente più avanzato di tutti nel settore. Il miglioramento delle prestazioni, però, deve ancora tradursi in qualsiasi tipo di aumento della quota di mercato. Cortana è attualmente disponibile su smartphone Android e iOS, computer Windows e altoparlanti intelligenti.