Secondo quanto riferito, Samsung ha annunciato l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo per il Galaxy Note 7 Fan Edition (FE) in Corea del Sud. In particolare per le varianti distribuite nel paese da SK Telcom e LG Uplus.

L’implementazione non sarebbe del tutto sorprendente. Dato che una roadmap dell’azienda, trapelata lo scorso novembre ha elencato il suddetto smartphone come tra quelli pronti a ricevere un futuro aggiornamento ad Oreo. In particolare dopo che Samsung ha iniziato a spingere l’update su altri modelli più famosi.

Tra questi troviamo il Galaxy Note 8. Al momento non è chiaro quando il nuovo aggiornamento ad Oreo verrà rilasciato anche nelle altre nazioni. In teoria, visto il numero relativamente basso di unità dovrebbe permettere in poco tempo di raggiungere tutti i dispositivi in possesso degli utenti.

Il Samsung Galaxy Note 7 Fan Edition è un dispositivo insolito in quanto, è stato lanciato semplicemente a causa di un difetto di fabbricazione relativo al modello originale. Parliamo del famoso Galaxy Note 7, che è stato richiamato e ritirato dal mercato a causa dei problemi legati alle batterie.

android oreo

Tecnicamente parlando, la Fan Edition è una variante rinnovata del modello originale. Troviamo una batteria più piccola ed una capacità di 3.200 mAh, più piccola rispetto all’unità originale da 3.500 mAh. Si tratta di uno smartphone in edizione limitata lanciata solo in alcuni paesi. A parte la batteria più piccola, il Samsung Galaxy Note 7 Fan Edition è arrivato in commercio con Android 7.1.1 Nougat invece di Android 6.0.1 Marshmallow.

Samsung aggiorna anche l’edizione Fan Edition del Note 7 con Android Oreo 8.0

 

Ora, stando ai rapporti, il dispositivo riceverà l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo in Corea del Sud, anche se al momento non è chiaro quali cambiamenti siano stati introdotti dal nuovo sistema operativo. A parte i soliti miglioramenti delle prestazioni e della durata della batteria generalmente associati al software più recente, l’aggiornamento riportato include la patch di sicurezza di aprile.

Inoltre, Android Oreo dovrebbe teoricamente introdurre una nuova interfaccia utente. Potrebbe assumere la forma della Samsung Experience 9.0, offrendo in modo efficace un esperienza utente del software simile a quella degli ultimi Samsung Galaxy S9 e S9 Plus.