Xiaomi ferma i lavori su MIUI 9 per dare priorità a MIUI 10
Xiaomi ferma i lavori su MIUI 9 per dare priorità a MIUI 10

Come previsto, Xiaomi ha deciso di abbandonare i lavori su MIUI 9 per concentrarsi sulla prossima, MIUI 10. L’azienda l’ha comunicato tramite un post ufficiale.

Nel post non si parla specificatamente di MIUI 10, ma di “miglioramenti alla stabilità del sistema e ottimizzazioni”. Come è successo anche lo scorso anno.

Xiaomi abbandona i lavori su MIUI 9 per dedicarsi a MIUI 10

L’annuncio dell’azienda cinese ha anche confermato che la prossima MIUI non sarà supportata da tutti i dispositivi di Android 5.x. Questi dispositivi infatti, non riceveranno l’aggiornamento insieme ad altri smartphone quali Redmi Note 2, Redmi 3, Redmi Note 3 MTK e Mi Pad 2.

Per tutti i dispositivi appena citati la MIUI 8.4.26 sarà l’ultima MIUI China Beta ROM. Gli utenti però possono decidere di passare al canale stabile e, in questo caso, riceveranno la MIUI 9.6 China Stable ROM. Il suo rilascio è atteso nel mese di giugno/luglio. Altri dispositivi come Mi 2/2S, Mi Note, Mi 4, Redmi Note 4G, Redmi 2 e Redmi 2 Prime rimarranno con MIUI 9.2 e non riceveranno altri aggiornamenti.

Della MIUI 10 l’azienda non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione, stando ai rumors però, dovrebbe presentare funzionalità legate all’intelligenza artificiale. Non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale dell’azienda per scoprire per certo cosa ci regalerà questo nuovo aggiornamento. Nel frattempo vi ricordo che potete scaricare la nostra applicazione TecnoAndroid per rimanere sempre informati su tutte le novità.