Sharp, comparsi due nuovi dispositivi
Sharp, comparsi due nuovi dispositivi

Questo produttore di smartphone aveva annunciato che avrebbe presentato ben cinque modelli di smartphone entro quest’estate ed ecco che ne vediamo arrivare già due. Entrambi sono comparsi sul sito ufficiale di Android. Oltre a mostrare un loro primo piano del pannello frontale, ci vengono forniti anche alcuni dettagli sulle specifiche. Il primo dei due viene presentato come Sharp SH-A01, che più che un nome sembra un numero di modello. Il secondo invece sembra chiamarsi SHARP A2 Mini; non ci capisce se sia un errore dei gestori del sito o se si chiami proprio così.

Sharp SH-A01

Questo modello possiede un display da 5,7 pollici alimentato da un processore ignoto che però sarà affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di spazio d’archiviazione interno. Non è chiaro se presenti il supporto per le schede microSD. È dotato di un sensore per le impronte digitali e non ha il supporto per NFC. Il render non mostra lo il sensore sul davanti, ne tanto meno un tasto home fisico. Da questo si traduce che uno sarà presente sul retro, mentre per la navigazione, si useranno i tasti virtuali.

Sharp SHARP A2 Mini

Quest’altro, è uno smartphone meno potente dal primo e lo dimostrano i 2 GB di RAM base oltre che ai 16 GB di memoria interna. Il display rimane di 5,7 pollici. Per il resto è come il precedente. Entrambi verranno forniti con Android Nougat 7.0.

Sharp, comparsi due nuovi dispositivi

Nonostante, questa non sia l’ultima versione del sistema operativo di Google, gli smartphone supportano la modalità multi-finestra, Quick Reply e la modalità Doze migliorata che si attiverà una volta spento lo schermo.