Nokia X, il primo smartphone Android della società presentato nel 2014, è pronto per il ritorno. Si dice che questo smartphone arriverà sotto forma di nuovo modello il 27 aprile. Le nuove informazioni su questo dispositivo sono che il Nokia X (2018) ha ricevuto la certificazione CCC (Chinese Compulsory Certification).

L’elenco CCC individuato da Nokiamob.net suggerisce che il dispositivo sarà un device accessibile e di livello base. Il Nokia X arriverà in ​​due modelli con i nomi in codice TA-1109 e TA-1099. Entrambi i modelli avranno un normale caricabatterie da 10 W ed una velocità di carica standard di 5 V / 2 A.

Entrambi questi modelli potrebbero non arrivare con il supporto alla ricarica rapida poiché in quanto dovrebbero essere collocati nella fascia bassa del mercato smartphone. Per ora, i dettagli riguardanti il ​​Nokia X sono pochi. Se dovessimo credere alle perdite ed alle speculazioni precedenti, le due varianti dello smartphone potrebbero disporre dei processori Qualcomm Snapdragon o MediaTek.

All’inizio di questo mese, nuove informazioni sul Nokia X sono emerse online. Tra queste, abbiamo trovato che HMD Global avrebbe svelato il Nokia X il 27 aprile. L’immagine mostrava due smartphone incrociati a formare una X. Lo smartphone inoltre disporrebbe di un display curvo 2.5D ed una parte posteriore in metallo con angoli curvi. Oltre a questo, ci sono video di concetto del Nokia X.

Nokia sarebbe pronta a lanciare un nuovo smartphone denominato Nokia X

 

Il creatore del video ha immaginato il prossimo dispositivo HMD Global con una struttura in metallo e vetro. Avrebbe anche dovuto sfoggiare una tacca nella parte superiore dello schermo ed arrivare con uno schermo intero. Gli altri aspetti che sappiamo sul Nokia X comprendono un sensore di impronte digitali montato posteriormente, due fotocamere Zeiss, una porta USB Type-C ed un jack audio da 3,5 mm.

Per riassumere, l’originale Nokia X ha utilizzato un processore Snapdragon S4 dual core da 1 GHz con sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean a bordo. Inoltre è dotato di display da 4 pollici e supporto dual-SIM. Anche se ci sono voci e speculazioni riguardanti il ​​Nokia X, non possiamo confermare nulla finché il dispositivo non verrà ufficialmente svelato.

Dobbiamo infatti, ricevere una conferma da HMD Global. Se il Nokia X dovesse diventare ufficiale, allora potrà creare una dura concorrenza agli altri smartphone nel segmento di mercato.