LG G7 ThinQ
LG G7 ThinQ è sempre più vicino al suo esordio mondiale. La presentazione è programmata per il 2 maggio a New York. Un evento in pompa magna che a tutti coloro che ci hanno seguito nelle ultime settimane non riserverà particolari sorprese. LG G7 ThinQ, infatti, lo conosciamo già e oggi è emersa anche una splendida immagine.

LEGGI ANCHE: LG Q7, arriva la certificazione FCC per lo smartphone mid-range della compagnia

Si tratta di un rendering quasi ufficiale, di quelli solitamente dedicati alla stampa poco prima di una presentazione, condiviso su Twitter dal solito Evan Blass. Un’immagine in alta definizione che conferma definitivamente il design dello smartphone che come gli ultimi smartphone Android ha anch’esso il notch.

LG G7 ThinQ tra design, scheda tecnica e software: tutto quello che sappiamo

Lo smartphone è sicuramente interessante sotto il profilo estetico. G7 si presenta con un corpo dalle forme molto lineari nonostante gli angoli leggermente arrotondati ripresi anche dallo schermo. Un prodotto sicuramente elegante, complice la costruzione della scocca che utilizza il metallo sul retro e i lati, ed il vetro sulla parte anteriore.

Anteriormente c’è posto quasi solo per lo schermo, un pannello che ricopre tutta la parte frontale obbligando gli ingegneri a ricorrere al notch. Sul retro, invece, campeggia la doppia fotocamera, il lettore di impronte digitali e due loghi: G7 ThinQ ed LG. Lateralmente non mancano i pulsanti hardware che ne comprenderanno uno speciale.

Oltre ai tasti di accensione, volume su e volume giù ci dovrebbe essere anche quello dedicato a Google Assistant. Un pulsante frutto della filosofia ThinQ che per LG vuol dire sviluppare smartphone intelligenti al servizio degli utenti. Un’intelligenza che attraverso algoritmi e tecnologie di apprendimento renderanno LG G7 ThinQ unico nel quotidiano.

Il cuore di questo top di gamma sarà lo Snapdragon 845 con processore Octa Core e GPU Adreno 630. Un mix supportato da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. Moduli posizionato sotto lo schermo: un pannello FullVision 18:9 sul quale rivedere gli scatti realizzati con le fotocamere da 16 MegaPixel.

LG G7