Xiaomi Mi 6X
Il 25 aprile è sempre più vicino e con lui anche la presentazione di Xiaomi Mi 6X che si terrà proprio quel giorno. Lo smartphone è uno dei più attesi tra quelli più importanti del produttore cinese ed il perché è presto detto: si tratta del successore di Mi A1 che in Europa e in Italia arriverà con il nome di Xiaomi Mi A2.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Black Shark, lo smartphone gaming è stato presentato con 8 GB di RAM: tutti i dettagli

Le caratteristiche dello smartphone le conosciamo già ma una serie di nuove immagini ufficiose pubblicate in rete, su weibo.com, hanno rivelato un dettaglio interessante. Xiaomi Mi 6X sarà lo smartphone più colorato di sempre, almeno tra i dispositivi del colosso cinese.

Secondo l’immagine qui sopra, lo smartphone sarà disponibile in ben cinque colorazioni: Cherry Powder, Red Flame, Sand Gold, Glacier Blue e Black Stone. Come se non bastasse è stato svelato definitivamente il design della parte frontale, caratterizzato da uno schermo generoso che però lascia spazio alle cornici.

La parte posteriore, tutta in metallo, è caratterizzata per la presenza di un lettore di impronte digitali al centro e di una doppia fotocamera posteriore in stile iPhone X, quindi con i sensori sporgenti e dispositivi in verticale. Scontata la presenza del logo dell’azienda cinese.

Xiaomi Mi 6X

Xiaomi Mi 6X, le caratteristiche dello smartphone colorato di Xiaomi

La scheda tecnica di Xiaomi Mi 6X, fuori dalla Cina Mi A2, sarà caratterizzata per la presenza di un display Full HD+ da 5.99 pollici di diagonale sotto il quale trova posto lo Snapdragon 660. Un chip con processore Octa Core da 2.0 GHz con GPU Adreno dedicata e diversi quantitativi di memoria.

Nello specifico, ci dovrebbero essere 4 e 6 GB di RAM abbinati a 32, 64 e 128 GB di memoria interna. Non sappiamo se la memoria sarà espandibile o meno mentre il comparto multimediale comprenderà una doppia fotocamera posteriore da 20 + 12 MegaPixel e una cam anteriore Sony da 20 MegaPixel con e flash LED.

Il tutto gestito da Android e alimentato da una batteria da 2910 mAh, compreso il modem 4G, WiFi Dual Band, Bluetooth e GPS. È probabile che in Cina verrà venduto ad un prezzo di partenza di 1499 YUAN che con il cambio attuale corrispondono a circa 200 euro.

Xiaomi Mi 6X