WhatsApp: 3 trucchi e nuove funzioni da scoprire che non conoscete

In molti se potessero, sceglierebbero sempre WhatsApp come soluzione unica per i propri messaggi. A quanto pare infatti, gli utenti non riescono a lasciare quella che è l’invenzione del secolo, con la quale tutti si possono tenere in contatto.

Allo stesso tempo dobbiamo dire che WhatsApp non è solo la messaggistica istantanea, ma anche tante altre soluzioni che vi permettono di parlare con chiunque comodamente di fronte al vostro smartphone. Le funzioni disponibili sono davvero tante, ma ce ne sono altre che non conoscete insieme ad alcuni trucchi davvero interessanti e soprattutto funzionali.

WhatsApp, con questi 3 trucchi e funzioni potrete avere un’esperienza utente molto migliore

Una delle funzioni più interessanti che tanti utenti non hanno mai utilizzato, é certamente quella del doppio account su un unico smartphone. Se avete un altro numero di telefono che volete utilizzare come account WhatsApp sul vostro smartphone solito, vi basterà inserire per prima cosa la seconda SIM in un altro smartphone.

Fatto ciò, su quello che é invece il dispositivo abituale aprite WhatsApp Web in Chrome dopo aver registrato il secondo numero sulla seconda SIM nel secondo smartphone. Fatto questo, con il secondo account aperto sul secondo smartphone, inquadrate il QR code di WhatsApp Web aperto sul primo smartphone, e così avrete anche il vostro secondo account collegato via browser.

Un’altra funzione che potete utilizzare, e che è migliorata proprio ultimamente, è quella della cancellazione dei messaggi dopo averli già inviati. Anche se avete già inviato un messaggio, potrete cancellarlo senza che l’utente lo veda, e adesso anche dopo più minuti. Avrete infatti fino ad un’ora e poco più di tempo per cancellare il messaggio inviato prima che il destinatario lo veda.

La terza funzione è quella che vi permetterà di cambiare lo stile dei caratteri di scrittura dei vostri messaggi. Una volta scritto un messaggio, prima di inviarlo, selezionatelo e scegliete i tre puntini del menù a striscia bianco. Qui troverete i vari stili, come ad esempio grassetto e corsivo.