Dopo il grande successo di Vernee X, il marchio cinese ha deciso di lanciare una nuova versione del suo potente e conveniente mid-ranger: Vernee X1. Il nuovo smartphone sarà disponibile per l’acquisto sul famoso negozio online Bangood a partire da domani 16 aprile. Fino al 22 aprile, il dispositivo potrà essere acquistato ad un prezzo super scontato: 199,99 dollari (circa 162 euro al cambio), il che lo rende uno degli smartphone di fascia media più convenienti sul mercato. La compagnia ha anche lanciato un concorso sul proprio sito ufficiale che permetterà ad un fortunato vincitore di ottenere un Vernee X1 gratuitamente.

Ma quali sono le differenze tra il nuovo X1 e il Vernee X? Bene, prima di tutto, la configurazione hardware. La versione precedente è stato lanciata in due varianti: una con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna e un’altra con 6 GB di RAM e 128 GB di ROM. Il nuovo Vernee X1 gode di 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Le fotocamere sono ora supportate da un nuovo algoritmo che consentirà di scattare foto e selfie migliori. Vernee X1 ha un totale di quattro telecamere. Sul retro, vi è una configurazione a doppio sensore con risoluzioni di 16 + 5 MP, apertura af / 2.0 e un sensore IMX258 Sony.

Il pannello frontale ospita un set-up a doppio sensore: 13 + 5 MP, con tecnologia per il riconoscimento facciale. Il display ha una dimensione di 6 pollici, un elevato rapporto schermo-corpo, form-factor 18: 9 e risoluzione Full HD+ (1080 x 2160 pixel). Sotto il cofano trova posto un chipset MediaTek Helio P23 con frequenza massima di 2,5 GHz, che include anche la potente GPU Mali G71. Ad alimentare il tutto, una batteria con capacità di 6200 mAh. Secondo l’azienda, l’autonomia è garantita fino a 4 giorni di utilizzo e 76 giorni in standby.