Google ti fa visitare i più famosi monumenti da casa
Google ti fa visitare i più famosi monumenti da casa

In giro per il mondo, l’uomo ha costruito edifici meravigliosi ed  alcuni di essi sono diventati dei simboli. Purtroppo, difficilmente una persona può visitarli tutti, per vari motivi. A volte invece, ci facciamo un’idea, ma quando ci ritroviamo di fronte a uno di questi rimaniamo delusi perché magari ci sono troppi turisti in giro e non si riesce a godere il posto. Molti di questi luoghi invece sono a rischio per via di disastri naturali, proprio il turismo e la guerra, ma qualcuno ha avuto un’idea.

Mappare 3D

Il fondatore di un’organizzazione senza scopo di lucro, la CyArk, ha fatto del suo lavoro una missione. Ha deciso di scansionare e archiviare digitalmente i monumenti antichi. Tramite scansione laser, la fotogrammetria, l’uso di droni e la scansione ottica struttura, il team dell’organizzazione è riuscito ha sviluppare immagini 3D digitali altamente dettagliate di varie strutture in giro per il mondo. Un’altra compagnia ha preso a cuore questa loro missione, Google, e ha deciso di rendere questi modelli disponibili tramite la propria piattaforma Arts & Culture.

Il lavoro di CyArk ha già dimostrato di essere importante. Nel 2016 un terremoto ha danneggiato alcuni templi antichi nella regione del Myanmar. Per fortuna, tali edifici erano già stati scansionati e fotografati e questo ha permesso la creazione di modelli accurati. Tra l’altro, questi modelli permetteranno un restauro più fedele.

In ogni caso, se si vuole esplorare questi luoghi lo si può fare tranquillamente tramite computer, smartphone, o ancora meglio tramite gli occhiali VR. Attraverso Goolge Arts & Culture, al momento si possono vedere 25 luoghi storici da 18 paesi diversi.

Questo è il link dell’app di Google.