Apple Watch 2, sostituzione della batteria gratuitaApple Watch Series 2 occupa il podio della classifica internazionale di vendita nel comparto indossabili, ma soffre di vistosi problemi al comparto batteria. Problemi che si stanno intensificando a fronte di continue segnalazioni che pervengono attraverso i feedback degli utenti.

Si richiede un cambio di rotta ed una nuova presa di decisioni. Decisioni che stanno portando ad alcune rivalutazioni sui termini di garanzia Apple sui prodotti. 

Apple Watch 2 problematico: nuovi interventi e misure di garanzia

La società costruttrice di Cupertino è reduce dalla presentazione dei suoi nuovi iPad 9.7 2018 che pongono un nuovo livello di convenienza nell’acquisto delle soluzioni tablet, mentre si lavora anche al lancio di un nuovo indossabile Apple Watch da rilasciarsi nel contesto di un Keynote ancora da annunciare.

E mentre i lavori di realizzazione per il nuovo iWatch proseguono si fanno i conti con i problemi attuali alle piattaforme Series 2, sanzionate dagli utenti per un improvviso e fastidioso malfunzionamento della batteria. Si parla di rigonfiamenti delle celle e situazioni che portano all’impossibilità di utilizzare i prodotti.

Si tratta di problemi che camminano di pari passo a quelli della generazione precedente e per i quali occorre adottare una soluzione adeguata. La soluzione potrebbe giungere dalla stessa casa madre, ora impegnata nel deliberare a favore di un’estensione di garanzia che vada oltre i canonici 2 anni inizialmente previsti.

Stando a quanto emerso, la società potrebbe adottare una nuova politica interna per la gestione dei termini e delle condizioni di garanzia. Politica che consenta di portare il limite di intervento a 3 anni dalla data di acquisto. In tal caso si garantirà maggior sicurezza in caso di problemi futuri nei riguardi di coloro che riscontreranno eventuali malfunzionamenti.

Scopri: Recensione Apple Watch Serie 2, lo smartwatch che ama l’acqua