Samsung lancia uno smartphone senza accesso ai dati rivolto agli studentiIl gigante della tecnologia sudcoreana, Samsung, ha lanciato un modello di smartphone senza accesso ai dati, rivolto soprattutto agli studenti che vogliono evitare le distrazioni durante gli esami di ammissione all’università.

Il dispositivo in questione è Galaxy J2 Pro ed è concepito come una versione base della gamma Galaxy, il modello di punta del gigante sudcoreano. Questo perchè ne ricorda il design, anche se le sue caratteristiche tecniche sono molto diverse.

Uno smartphone per studenti

Il modello è destinato agli studenti durante gli esami o mentre sono a lezione e che desiderano evitare le distrazioni della connessione permanente alla rete, ma anche agli anziani che non utilizzano Internet regolarmente. E, questo, secondo quanto affermato direttamente da Samsung in una dichiarazione.

Il telefono è stato lanciato in Corea del Sud ad un prezzo di 199.100 won (150 euro/185 dollari) e con una promozione rivolta – anche questa – agli studenti che dovranno affrontare il loro percorso di studio sin dall’esame di accesso all’università fino alla possibilità di poterlo cambiare per un modello di fascia alta alla fine di tutto l’iter universitario.

Questi esami si svolgono di solito a novembre e, in essi, decine di migliaia di studenti si sfidano per accedere alle università più prestigiose del Paese. Test il cui significato fa letteralmente cambiare i programmi consuetudinari per un giorno, snellisce i trasporti pubblici e schiera le forze di ordine.