iPhone 2018 potrebbe costare più che iPhone X
iPhone 2018 potrebbe costare più che iPhone X

Nelle ultime settimane non abbiamo fatti altro che dirvi che i prezzi del nuovo iPhone 2018 potevano essere più bassi rispetto all’ultimo modello uscito. Sembrava che Apple avesse capito che un prezzo così eccessivo, non avrebbe attratto i clienti desiderati.

Le indiscrezioni delle ultime ore però sembrano confermare tutto il contrario, sembra che il prossimo dispositivo possa costare anche di più dell’attuale iPhone X.

Apple iPhone 2018 potrebbe costare di più dell’attuale iPhone X

A riportare la notizia è Business Insider dopo che Steven Milunovich e Benjamin Wilson, analisti di UBS, hanno previsto un aumento dei prezzi della prossima gamma di iPhone. Secondo loro infatti iPhone 2018, che non sappiamo ancora che nome avrà, potrebbe addirittura costare più di 1.100 dollari. La stima è stata fatta sulle basi delle analisi dei prezzi medi in vendita degli scorsi anni.

In passato, vi ricordo che, Apple ha già alzato da 600 dollari a 800 dollari il prezzo medio dei suoi dispositivi, convincendo i propri clienti che ne valesse la pena. La sua strategia sembra però funzionare, nonostante molti utenti si siano lamentati del prezzo del nuovo iPhone X, le vendite dell’azienda sono diminuite solo dell’1%. Questo potrebbe far alzare i prezzi della prossima gamma di dispositivi della Mela.

Dall’altra parte, gli analisti pensano che Apple, apportando verso di sé nuovi clienti, possa abbassare ulteriormente i prezzi dei dispositivi più datati. Il prezzo potrebbe essere abbassato significativamente su iPhone SE che passerebbe da 349 a 300 dollari. Queste ovviamente sono solo supposizioni degli analisti, bisognerà vedere se l’azienda deciderà di abbassare realmente i prezzi. Per scoprirlo dovremo attendere ulteriori notizie o la presentazione ufficiale.