Mediaset Premium: accordo con Sky e nuovi prezzi sugli abbonamenti, utenti felicissimi

Mediaset ha sviluppato negli anni la sua piattaforma Premium al meglio al fine di riuscire a coinvolgere più utenti possibili. In seguito infatti è andata via via crescendo, nonostante la forte presenza sul territorio di Sky, azienda leader assoluta del mondo Pay TV.

Le due aziende si scontrano infatti molto spesso, con i prezzi di ogni abbonamento che vanno in netta contrapposizione anche per caratteristiche. Sky infatti predilige quella che è la qualità, con prezzi leggermente più elevati, mentre Premium va direttamente sulla convenienza assoluta.

Mediaset si accorda con Sky, arrivano anche i nuovi prezzi con un regalo per gli utenti

Proprio per evitare di pestarsi i piedi a vicenda, Mediaset e Sky avrebbero sottoscritto un nuovo accordo che nessuno si sarebbe mai aspettato. Con il patto posto in essere esattamente alcuni giorni fa, le due aziende hanno accettato di riprodurre contenuti della società rivale sulle proprie piattaforme.

A vincere, anche se leggermente, in questo caso è stata ancora una volta Sky. La questione riguarda i diritti TV, e Mediaset Premium ha quindi deciso di non restare a guardare proponendo nuovi prezzi sugli abbonamenti. L’azienda ha deciso di iniziare con un periodo promozionale per ogni nuovo abbonamento, con i prezzi che saliranno in seguito.

Tutti partiranno infatti da 9 euro ogni mese, senza differenza nei contenuti. Ciò significa che non importa se avrete solo film e serie TV o magari film, serie TV e calcio, pagherete sempre lo stesso prezzo per i primi due mesi in promozione. In seguito entrambe le soluzioni aumenteranno a soli 19,90 euro e a 29,90 euro.