Samsung Galaxy J2 Pro 2018 lanciato al CES 2018

I numeri uno di Samsung hanno annunciato in patria, Corea del Sud, una versione fuori dal mondo del proprio Galaxy J2 Pro. Uno smartphone privo di quelle caratteristiche che lo rendono tali. Non siamo impazziti ma il produttore coreano ha deciso di rendere disponibile una versione priva di qualunque connettività.

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 9, lo schermo salirà a 6.4 pollici: informazioni sulla batteria

Questa particolare versioni di Samsung Galaxy J2 Pro sarebbe stata voluta per tutti quegli utenti che non hanno il bisogno di connettersi ad internet. Ci riferiamo alle persone anziane, a cui può fare comodo uno smartphone con uno schermo ampio e multimediale, o agli studenti che non intendono farsi distrarre.

Proprio per loro Samsung ha attivato una promozione particolarmente curiosa: gli studenti con un’età compresa tra 18 e 21 anni che acquisteranno Galaxy J2 Pro, potranno richiedere un rimborso dell’intero valore dello smartphone se, una volta terminati gli studi, decideranno di acquistare un modello di fascia alta.

Samsung Galaxy J2 Pro, in Corea del Sud non ha connettività

Connettività a parte, lo smartphone mantiene le stesse caratteristiche della versione normale annunciata all’inizio dell’anno. Nello specifico la scheda tecnica comprende uno schermo Super AMOLED da 5 pollici di diagonale con 960 x 540 pixel di risoluzione sotto il quale è posizionato un processore Quad Core da 1.4 Ghz.

Un chip supportato da 1.5 GB di RAM e da 16 GB di memoria interna espandibile grazie al supporto alle schede MicroSD. Completano la scheda tecnica una fotocamera posteriore da 8 MegaPixel, una fotocamera anteriore da 5 MegaPixel ed una batteria da 2600 mAh. Componenti gestite da Android in una versione personalizzata.

Questa, infatti, non presenta il Play Store così come molte altre applicazioni e servizi che sfruttano internet per il suo funzionamento.