Google Pixel 2 XL

Attualmente, Google Pixel è la serie di smartphone di Mountain View sul mercato di fascia alta, ovvero dove quei prodotti detti flagship hanno caratteristiche hardware al top, come è alto e non adatto a tutti il loro relativo prezzo. Secondo un un report interno a Google, sembra però che dalle parte di Mountain View tira un’aria nuova. Dei rumor, infatti, suggeriscono che il gigante della tecnologia sta pensando di lanciare una nuova serie di smartphone dal costo contenuto, il cui codice identificativo è Desire.

La cosa è alquanto curiosa e di particolare interesse, poiché lo stesso progetto di lanciare smartphone medio gamma da parte di HTC adotta lo stesso nickname. Vero è che ultimamente la stessa Google ha acquistato un bel pezzo della divisione ingegneristica nel comparto mobile proprio di HTC, con l’intenzione di potenziare la suite di smartphone serie Pixel. Dunque, se tanti indizi fanno una prova, Google si è mossa per tempo acquisendo un possibile rivale.

Carattestiche hardware già svelate?

Dall’altra parte del globo, un blog cinese chiamato Qooah ha svelato già le caratteristiche che potrebbero avere gli smartphone medio gamma di Google. Il SoC prescelto sembra essere della serie Qualcomm Snapdragon 600 o 700, mentre i prodotti flagship continueranno con la serie 800, e dovrebbero supportare una versione Go di Android. Questo ultimo indizio sembrerebbe avere una base solida, quando lo scorso dicembre la compagnia annunciò l’arrivo di Android Oreo in edizione Go, versione pensata per quegli smartphone con meno di 1GB di RAM.

Prima di scalare l’olimpo del mercato con Pixel 2 dominato dai flagship di Samsung, Huawei e Apple, Google era solita vendere smartphone non troppo costosi, come la serie Nexus, che offrissero delle esperienze d’uso delle ultime versioni Android completamente stock. La conseguenza della corsa al top del mercato con i Pixel phone è stata perdere tutta quella fascia di pubblico che non aveva pretese di tenere tra le mani un iPhone X.

Per chiudere il cerchio, un Google Pixel con feature da medio gamma dovrebbe uscire in estate, per bissare il successo nel settore dei notebook con gli economici Chromebook. Il problema è che, attualmente, l’azienda di Mountain View prevede di lanciare questo smartphone per ora solo in India. Ma noi di Tecnoandroid siamo speranzosi, e fiduciosi, che Google presto annunci anche lo sbarco di questo mid range in Europa.