Samsung-Galaxy-S6

Carissimi affezionati di Samsung Galaxy S6, se stavate aspettando con fiducia che l’azienda madre coreana annunciasse finalmente che anche il vostro ormai datato smartphone riceva Android Oreo 8.0, mettetevi l’anima in pace. Purtroppo, il vostro Galaxy S6 rimarrà confinato nel territorio di Android Nougat.

Sulla pagina degli upgrade dedicata alla sicurezza Android, Samsung ha delistato tutti i dispositivi dai prossimi aggiornamenti, sia che fossero mensili che trimestrali. Tra i dispositivi ci sono ovviamente anche gli smartphone. Anche se Samsung stessa ha detto che la lista è in costante aggiornamento, il supporto per l’intera serie degli S6 è scomparsa dal sito. Quindi, nello specifico, i Galaxy S6, S6 Edge, S6 Edge+ e S6 Active non riceveranno alcun aggiornamento futuro.

C’è un trend nel comportamento di Samsung

A differenza di Apple che supporterà con Android Oreo 8.0 anche per degli iPhone usciti nel 2013, e considerando che la serie Galaxy S6 fu lanciata ad aprile del 2015, sembra che Samsung stia sviluppando una tendenza preoccupante. Il supporto Android per i suoi dispositivi infatti viene tagliato ogni due anni, non importa che serie di smartphone resti fuori. Al momento, Samsung ha ancora in carnet degli update di supporto mensile per i Galaxy A5, ma solo se acquistati nel 2016 o dopo. Lo avete comprato nel 2015, beh sarete confinati ad Android Nougat 7.0, condividendo lo stesso destino di S6.

Ora, fermiamoci a riflettere. Non bisogna ovviamente correre a disfarsi dei propri Samsung S6 nell’immediato: Android Nougat ha ricevuto l’ultimo update a dicembre. Se volete però sperimentare Oreo e le sue nuove feature, dovete per forza optare per Samsung S8, di cui vi forniamo il link diretto alla nostra recensione.