Mediaset Premium: è accordo con Sky, le due aziende si trasmetteranno reciprocamente

Mediaset, almeno per quanto riguarda la sua piattaforma Premium, non se la sta passando molto bene in questo periodo. A decretare questa piccola crisi sarebbe stata sicuramente Sky, altra azienda operante nel settore pay TV in Italia ormai da molti anni a questa parte.

La famosa società di Murdoch infatti nell’ultima campagna di attribuzione dei diritti tv, sarebbe riuscita a distruggere letteralmente Mediaset con le sue offerte. Sia Europa League che Champions League sarebbero finite fuori dalla portata di Premium. Queste competizioni sono state lasciate a Sky per i prossimi tre anni.

Mediaset Premium tenta la risalita unendosi con Sky grazie ai nuovi accordi stabiliti

Nelle ultime ore infatti, come avrete avuto modo di leggere, Mediaset Premium e Sky si sarebbero accordate. L’accordo avrebbe avuto luogo su più fronti per la trasmissione reciproca dei canali. L’azienda italiana avrebbe concesso in un primo accordo a Sky la trasmissione di 9 dei suoi canali sulle reti satellitari.

Allo stesso tempo Sky riuscire a trasmettere 3 o 4 canali sulla piattaforma Premium mandandoli quindi in rete analogica sul digitale terrestre. Questo accordo ha del clamoroso, dato che le due aziende si sono sempre scontrate ed oggi sembrano più che in collaborazione.

Ovviamente i tempi saranno leggermente lunghi ed i primi effetti si avranno entro la fine di questo 2018. Quello che lascia perplessi e certamente la benevolenza di Mediaset, che ha lasciato agire Sky tranquillamente anche in questa situazione. Molti infatti credono che ci sia aria di cessione, ma l’azienda smentisce categoricamente affermando di voler continuare nel migliore dei modi.