Meglio la fotocamera di Huawei P20 Pro o di Samsung Galaxy S9?
Meglio la fotocamera di Huawei P20 Pro o di Samsung Galaxy S9?

Samsung Galaxy S9 è stato presentato al Mobile World Congress 2018 a Barcellona, mentre Huawei P20 Pro è stato presentato solo da qualche giorno a Parigi. Quale fotocamera è migliore?

Ovviamente tutti sarete al corrente della mostruosa fotocamera presentata dall’azienda cinese a Parigi, con ben 3 sensori che arrivano fino a 40 megapixel. Ma come tutti sappiamo, un dettaglio può fare la differenza. Andiamo a scoprirlo insieme.

Meglio la fotocamera di Samsung Galaxy S9 o di Huawei P20 Pro?

Come tutti saprete, il nuovo P20 Pro ha adottato il tanto discusso Notch, più piccolo di quello di iPhone X e più grande di quello di Essential Phone. Galaxy S9 invece ha ancora due cornici e, nonostante questo, lo schermo risulta più grande del P20 Pro, rispettivamente 6.2 e 6.1 pollici. Huawei ha deciso di inserire, oltre alle due classiche fotocamere, anche una terza con ottica tele da 8 megapixel e apertura f2.4. Il sensore d’immagine principale vanta ben 40 megapixel con apertura f1.8.

Samsung invece vanta due sensori da 12 megapixel con lo stesso sistema visto su Galaxy Note 8. Quindi una fotocamera “wide” e una tele equivalente 2X. Entrambi i sensori sono stabilizzati e intercambiabili nei video, permettono quindi di acquisire video in 4K stabilizzati anche a 60 fps. Secondo alcune prove eseguite, il P20 Pro è in grado di offrire migliori contrasti e colori più realistici, anche negli scatti realizzati alla massima risoluzione. In questo caso gli scatti non sono stati tutti realizzati con la fotocamera a 40 megapixel.

Utilizzando invece tutte le fotocamere a disposizione si nota che P20 Pro permette di passare da quella wide principale alla tele 3X con spinta fino a 5X. La perdita di dettagli nello zoom è assolutamente accettabile. Per gli scatti notturni invece il Galaxy S9 ha un’apertura più ampia e garantisce scatti più luminosi. Però il P20 Pro è molto più definito e chiaro nonostante l’esposizione ridotta. Gli autoscatti invece con Galaxy S9 e la sua fotocamera da 8 megapixel ha la meglio su P20 Pro e i suoi 24 megapixel, questo per una eccessiva sovraesposizione.

I video

L’unico difetto di Huawei P20 Pro riguarda i video, manca infatti un’adeguata stabilizzazione quando si incomincia a filmare sul serio. Tre fotocamere sono stabilizzate meccanicamente e questo, non garantisce una funzione di alto livello se si registra ad altissima risoluzione. Per avere un video ben stabilizzato, bisogna registrare fino al Full HD a 30 fps.

Facendo un video con Galaxy S9 in 4K a 30 fps, anche se il dispositivo si può spingere fino a 60 fps, si iniziano a vedere tutti i limiti di P20 Pro. In poche parole, sui video, Galaxy S9 vince alla grande. In conclusione possiamo dirvi che il P20 Pro è migliore nelle foto rispetto al Galaxy S9 ma quest’ultimo rimane re indiscusso quando si parla di contenuti video ad alta risoluzione.