Wind e TIM sono le due protagoniste indiscusse della telefonia italiana. Le compagnie, in queste settimane ed in questi mesi, si stanno dando battaglia a colpi di promozione. L’obiettivo di entrambe è quello di primeggiare sul nostro territorio.

Wind vuole consolidare la sua leadership come provider con maggior numero di utenze attive; TIM invece vuole riprendersi lo scettro lasciato lo scorso anno.

Il successo delle due azienda passa in maniera comune per una fascia di pubblico ben precisa: quella composta da giovani e giovanissimi.

E’ per questa ragione che ambedue le compagnie hanno lanciato promozioni ad hoc per il pubblico degli under 30.

L’affondo di TIM

TIM, proprio in queste settimane, ha rimodulato la sua classica offerta “Young”. Secondo le nuove soglie ed i nuovi prezzi gli utenti avranno diritto a minuti illimitati, 10 GB per la navigazione internet con 4G e social senza consumo di internet al prezzo di 10 euro ogni trenta giorni. Inoltre tutte le nuove attivazioni potranno contare su streaming gratuito per app musicali come Spotify, Deezer o Apple Music.

E Wind contrattacca

La risposta di Wind arriva con “All Inclusive Unlimited Under 30”. Gli utenti, in questo caso, avranno minuti illimitati, 500 sms da inviare a chiunque e 5GB per navigare su internet al prezzo di 9 euro ogni trenta giorni.

Le due promozioni sono valide sia per i vecchi clienti sia per chi decide di effettuare la portabilità.