mediaset premiumMediaset Premium rinasce completamente dalle ceneri o dai timori di un possibile fallimento, proponendo una nuova serie di abbonamenti dai prezzi più bassi di sempre. Le possibilità di acquisto sono estese ad ogni consumatore in Italia, dai più disponibili economicamente ai meno abbienti.

L’intenzione di Mediaset Premium è di, finalmente, sfatare il famoso mito che collega la pay TV ad un qualcosa di costoso e rivolto esclusivamente ai più ricchi. Con il passare del tempo, infatti, stiamo assistendo ad una serie di diminuzioni nei prezzi, tali da indurci a pensare che, finalmente, il vento sta cambiando.

Mediaset Premium rinascita completa e grande sorpresa per gli utenti

Tra le novità introdotte dall’azienda incontriamo un abbonamento da soli 9,90 euro al mese, ma con inclusa tutta la programmazione aziendale. Spendendo la cifra indicata, infatti, si potrà accedere a Cinema, Serie A, Film, Serie TV, programmi di intrattenimento e l’ultima parte di Champions League.

Il periodo promozionale, tuttavia, ha una durata molto breve. Il prezzo è valido esclusivamente per i primi 2 mesi di contratto, al termine de quali si ricomincerà a pagare 29 euro al mese per sempre (adesso potreste visualizzare un prezzo diverso, i 29 euro sono calcolati con l’abbandono della Champions League).

La disdetta gratuita, inoltre, potrà essere inviata esclusivamente con la scadenza annuale del contratto. Nell’eventualità che vi stanchiate prima, sarete costretti a pagare una penale, imposta da Mediaset Premium, per il recesso anticipato. Tutte le informazioni del caso le trovate sul sito ufficiale dell’azienda.