Samsung Gear S3
Samsung Gear S3

Secondo un recente rapporto, Samsung sembrerebbe essere impegnata nello sviluppo di un nuovo smartwatch. Quest’ultimo dovrebbe essere il successore del Gear S3 e al momento esiste con nome di modello SM-R800. Per intenderci, il predecessore si chiamava SM-R770, la versione Frontier SM-R760 e il Gear Sport SM-R600. Questo nuovo dispositivo andrò ad aggiungersi alla serie di orologi intelligenti alimentati da Tizen OS; lo smartwatch infatti non userà il sistema operativo di Google, Wear OS, ma quello proprio di Samsung.

Funzioni dedicate al fitness

Ormai è chiaro che questi dispositivi sembrano aver preso una strada chiara e precisa ovvero quella della salute, che sia per il fitness e o tenere sotto controllo certi valori fisiologici. Questo sarà possibile, negli smartwatch della compagnia sudcoreana, anche grazie al servizio S Health di Samsung. Presenterà capacità fitness potenziate e un monitoraggio del sonno più accurato. Il dispositivo anche se non userà il nuovo Wear OS, sarà compatibile con i telefoni Android e anche quelli iOS, come i predecessori.

Il Gear S4 dovrebbe uscire verso la fine dell’anno, nell’ultimo trimestre, ovvero proprio in tempo le principali festività. Le versioni precedenti erano state presentate all‘IFA, l’evento con sede a Berlino dedicato all’elettronica. Analogamente SM-R800 potrebbe essere presentato all’evento di quest’anno, che si terrà tra il 31 agosto e il 5 settembre e che tra l’altro potrebbe essere il palcoscenico del Galaxy Note 9.

Considerando che il settore degli smasrtwatch è in forte crescita, in molti si stanno accorgendo di quanto possano risultare utili, Samsung potrebbe portare a casa un grande profitto.