OnePlus 6 avrà il Notch ma "sarà differente"
OnePlus 6 avrà il Notch ma “sarà differente”

iPhone X di Apple ha dato inizio all’utilizzo del tanto discusso Notch. Tanto odiato sia dagli utenti che dai produttori. Carl Pei, ha affermato che anche il nuovo OnePlus 6 sarà dotato di Notch ma “sarà differente”.

La presenza del Notch sui nuovi smartphone non è di certo una novità. Soprattutto sul nuovo OnePlus 6, dopo tutte le indiscrezioni uscite nelle scorse settimane, era un dettaglio che ci si poteva aspettare.

OnePlus 6 avrà il Notch ma sarà diverso dagli altri

Ora non ci sono più dubbi sulla presenza del Notch nel nuovo OnePlus 6, soprattutto dopo le dichiarazioni di Carl Pei in un’intervista a The Verge. Ha infatti dichiarato: “il notch ci sarà, ma sarà differente“. Il Notch sarà infatti ridotto rispetto a quello che abbiamo visto su altri smartphone. In poche parole, più piccolo di così non era possibile crearlo per mantenere certe funzionalità.

Pei afferma anche: “Quanto debba essere grande un Notch dipende dalle scelte dell’azienda. Ciò che si sta facendo è in sostanza spostare l’intera barra di notifica, offrendo agli utenti più contenuti sullo schermo“. In sostanza, si tratta di aggiungere spazio allo schermo, non di toglierlo a causa della presenza del Notch.

La progettazione utilizzata per il nuovo OnePlus è stata una progettazione molto curata, afferma sempre Pei. In sostanza, sarà più grande di quello di Essential Phone ma più piccolo di quello di iPhone X. In questo momento l’azienda sta testando moltissime applicazioni per verificarne il corretto funzionamento. Indiscrezioni degli ultimi giorni riportano che lo smartphone potrebbe anche essere lanciato prima di giugno.