Honor 10

Il 2018 degli smartphone di fascia alta con sistema operativo Android è iniziato con il botto. Ad oggi il mercato comprende i nuovi Samsung Galaxy S9, i Sony Xperia XZ2 e i Huawei P20 ma nel giro di qualche altro mese si aggiungeranno veri e propri flagship killer. Tra questi ci sarà anche Honor 10.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate RS è fenomenale: Porsche Design, Display OLED, 256 GB e due scanner

Un dispositivo che quasi sicuramente abbraccerà la tendenza del momento: il notch sullo schermo. Anche il CEO e co-fondatore di OnePlus, Carl Pei, ha spiegato ieri perché il suo imminente OnePlus 6 avrà la tacca e come questo può essere solo un bene per i futuri possessori.

Honor 10 avrà il notch sullo schermo come i più recenti top di gamma Huawei

In rete sono state pubblicate alcune foto, le stesse visibili in apertura, che mostrano proprio il presunto Honor 10. Lo smartphone, un prototipo, è racchiuso all’interno di una custodia ne camuffa il design ma permette comunque di scorgere alcuni dettagli interessanti. Ci riferiamo alla doppia fotocamera posteriore e al notch sullo schermo.

Se della fotocamera non abbiamo informazioni, osservando il notch ci sembra di rivedere la stessa tacca presente nei nuovi Huawei P20, P20 Pro e P20 Lite. Un notch piccolo che ospita la fotocamera anteriore, la capsula auricolare ed il sensore di prossimità. E proprio come il nuovo Huawei P20, questo Honor 10 è dotato di un pulsante sotto lo schermo.

Un tasto Home sotto il quale gli ingegneri potrebbero aver posizionato anche un lettore di impronte digitali. A questo punto ci aspettiamo anche l’assenza del jack audio da 3.5 millimetri, la presenza del processore Octa Core Kirin 970 con 6 GB di RAM e Android 8.1 Oreo come sistema operativo.

Un mix sicuramente interessante di cui a questo punto siamo curiosi di conoscere il prezzo.