Apple spenderà 14 miliardi di dollari nel 2018

 

Apple ha rilasciato l’iMac Pro, uno dei dispositivi più potenti di Apple nel dicembre del 2017. Insieme all’iMac Pro, Apple aveva anche presentato una combinazione di colorazione diversa del Magic Mouse e della Magic Keyboard.

In particolare, ci riferiamo alla Space Grey presente sia sulla tastiera che sul Magic Mouse. Fino ad ora sono stati disponibili in questa variante insieme solo all’iMac Pro. Subito dopo l’evento di lancio del nuovo iPad, Apple ha aggiornato il suo store mettendo in vendita i due prodotti separatamente.

Primo unboxing italiano di iMac Pro
Primo unboxing italiano di iMac Pro

I dispositivi saranno disponibili con un costo maggiore di circa 20-30 euro rispetto ai modelli bianchi. Ora gli utenti possono acquistare i due prodotti separatamente senza dover acquistare l’iMac Pro. Come accennato in precedenza, l’iMac Pro è uno dei dispositivi più potenti disponibili sul mercato ed abbiamo già parlato del dispositivo in uno dei nostri articoli precedenti.

Apple vende separatamente Magic Mouse e tastiera anche nella colorazione grigio siderale

 

Teniamo solo a ribadire che anche il prezzo non è dei più agevoli. La versione base parte da ben 5,599 euro e può spingersi fino ad oltre 10 mila euro per la configurazione top. L’iMac Pro è stato presentato per la prima volta al WWDC 2017, seguito dal lancio negli Stati Uniti ed in altri mercati selezionati nel dicembre dello scorso anno.

Il modello base dell’iMac Pro include un processore Intel Xeon a 8 core, 32 GB di RAM DDR4 ECC, scheda grafica Radeon Pro Vega 56 e 1 TB di archiviazione SSD. Inoltre, il modello base dell’ iMac Pro è dotato di un display Retina 5K da 5 pollici (5.120 × 2.880 pixel) con una gamma di colori wide (P3) e 500 nits di luminosità di picco. Il mouse nella colorazione grigio siderale costa 119 euro mentre la tastiera raggiunge i 169 euro.